Campagna Sit Art

Adotta una sedia gettata dalla scuola trasformandola in un’opera d’arte

I cortili delle scuole sono diventati depositi di banchi, cattedre, sedie. Affastellate l’una sull’altra in attesa di essere… rottamate. Una distesa di ricordi trasformati in rifiuti.
Con la campagna SIT ART vogliamo lanciare un messaggio di bellezza e di impegno sociale anche verso l’ambiente.

La proposta: ogni bambino “adotta” una sedia, la dipinge e la rende un’opera d’arte che potrà portare a casa restituendole una nuova vita.

Cosa serve?
–  Smalti Acrilici all’acqua
–  Pennelli
–  Sacchi di nylon per proteggersi
–  Fantasia

Come fare i laboratori?
a)  Come azione creativa libera e spontanea senza mediazioni adulte che non siano di supporto
b)  Come risultato di un percorso (invenzione, costruzione di una storia…)

Quando farlo?

Quando volete, senza scadenze o limiti, liberamente. Sarebbe bello documentare ogni intervento in modo che diventi una testimonianza di rinascita collettiva

Moving School 21 e Libera Università del Gioco lanciano questa Campagna nazionale di suo e recupero della bellezza nei cortili scolatici e di promozione del gioco ed arte all’aperto

Per aderire alla Campagna e inviare materiali di documentazione scrivere a:
movingschool21@gmail.com