Gioco e rischio… binomio fantastico

E’ USCITO IL NUMERO 6 DI GiornALI

Rivista degli operatori di ludobus e ludoteche. Tante testimonianze da chi lavoro nel campo del gioco in diretto contatto con tutte le fasce d’età

Il tema scelto per questo inverno 2020 riguarda un argomento che interpella tutti, sotto molti punti di vista, come non mai, in questo anno appena terminato: la sicurezza.

Nella rivista si è cercato di raccogliere diverse riflessioni e punti di vista, differenti spunti e idee per affrontare un tema ricorrente nel  lavoro di chi gioca e promuove il gioco. Nomi illustri hanno fornito il loro contributo in questo numero, ma più di ogni altra cosa ci porremo, come sempre, delle domande. Che cosa ha a che fare il gioco con la sicurezza?
Quando (noi adulti) possiamo ritenerci tranquilli e sicuri nel far giocare i nostri bambini?
Che cosa ha a che fare la sicurezza con temi più ampi, come la fiducia, l’autostima, la paura, il riconoscimento di sé?
Perché correre qualche rischio può essere aspetto cruciale per la crescita del bambino?

Da sempre noi di Ali per Giocare si è promotori del gioco libero, indipendente, all’aria aperta, del gioco fatto con pochi materiali, spesso di recupero, siamo i piccoli custodi di un mondo in cui i bambini e i ragazzi possono sperimentarsi anche con strumenti che solitamente sono loro vietati, o possono correre per strada, in piazza o in un bosco e da sempre abbiamo a che fare con l’argomento sicurezza.
Si spera di fornire spunti e di aiutare i lettori a porsi domande sull’argomento, soprattutto in questo anno in cui davvero abbiamo avuto a che fare con il tema anche sotto il punto di vista sanitario.

Si augura buona lettura e si invita a scrivere commenti, riflessioni, domande su questo e altri argomenti legati al gioco, indirizzandoli alla mail: redazionealipergiocare@gmail.com, per tenerci in contatto, nonostante tutto, per creare una rete educativa allargata e generativa.

SCARICA LA RIVISTA GRATUITAMENTE O I SINGOLI ARTICOLI vedi link

Ali per Giocare – Associazione Italiana dei Ludobus e delle Ludoteche è un’Associazione di promozione sociale senza fini di lucro con sede a Frosinone. L’Associazione ha per scopo l’elaborazione, promozione, realizzazione di progetti di solidarietà sociale, tra cui l’attuazione di iniziative socio-educative e culturali, nel rispetto dei principi della Costituzione Italiana e nel pieno rispetto della dimensione umana, culturale e spirituale della persona.
L’Associazione persegue finalità di solidarietà sociale e civile nei settori dell’educazione, dell’animazione, dell’assistenza sociale, della formazione, della tutela dei diritti e della promozione della cultura, in particolare della cultura del gioco, mediante la rappresentanza
di istanze e progettualità di chi opera sul territorio con progetti ludici, pedagogici e socioculturali, fondati sull’affermazione del diritto al gioco attraverso l’azione di mezzi mobili attrezzati (Ludobus) e l’attività in strutture fisse (Ludoteche).