GIOCARE NELL’EMERGENZA

Ancora oggi, nel perdurare dell’emergenza sanitaria, si sta avendo un forte impatto sulle nuove generazioni e c’è più che mai la necessità di sostenere il Diritto al gioco, perché il suo attuarsi quotidiano permette di recuperare il senso di normalità e gioia, con se stessi, gli altri ed il mondo.
Il seguente programma di eventi IN-formativi è gratuito e richiede una pre-iscrizione, esso rilancia all’attenzione degli adulti il documento PLAY IN CRISIS dell’International Play Association (tradotto da Ali per giocare), e promuove buone pratiche per la sua attuazione

PROGRAMMA

INTERVISTE A TESTIMONI DI CULTURA LUDICA CHE OPERANO IN SITUAZIONI DI EMERGENZA

01 febbraio dalle 17,30
“Crisi, Resilienza e Ludopedagogia: liberare il gioco a partire dagli adulti”, con Valentina Pescetti (antropologa, cooperante, esperta di genere, inclusione) e
“L’intervento del ludobus nelle situazioni terremotate”, con Pietro Noce (Ludobus Altricolori)

08 febbraio dalle 17,30
“Toy-boxes, materiali a domicilio per assemblare giocattoli in famiglia”, con Veronica Parato (Antropologa e operatrice dell’Ass. Lucertola Ludens) e Marta Ravaioli (Psicologa) e
“Il ludobus in Palestina”, con Simone Martinoli (Ludobus, Equa Coop. Sociale)

15 febbraio (o altra data da concordare) dalle 17,30
“Incontrare l’autrice del documento Play in crisis”, con Casey Therese (scrittrice e consulente sul Diritto al gioco)

 

IL CONVEGNO online: “Giocare nell’emergenza”
19 febbraio 2022 – dalle 10,30 alle 12,30

Con la moderazione fornita dal Professor R. Farnè (UNI Bologna) saranno ospiti:
-Raffaele Mantegazza (UNI La Bicocca),
-Fiorenza Paganelli (psicomotricista e consulente al gioco in famiglia),
-Gabriella Falcicchio (UNI Bari), Anna Maria Venera (Psicopedagogista e counsellor sistemico),
-Leonardo Loroni (Pediatra , Ass. Dalla parte dei minori)

Per gli eventi online si utilizzerà la piattaforma ZOOM (interviste e convegno) e si limita la partecipazione ad un massimo di 95 persone, ed è necessario compilare il modulo di iscrizione presente a questo LINK

I LABORATORI FORMATIVI in presenza

12 marzo pomeriggio, dalle 15,30 alle 18,30
Veronica Parato e Martina Ferraro conducono “Ludica in formazione”, laboratorio esperienziale sulle Toy-boxes – kit di costruzione di giocattoli che ricorrono a scarti del legno di lavorazione e altro materiale parzialmente pre-lavorato per realizzare giocattoli (che funzionano!) in famiglia e a scuola

09 aprile mattino, dalle 10,00 alle 13,00
Isadora Bergamini conduce “Eppur si gioca”, laboratorio esperienziale di Ludopedagogia che intende indagare la dimensione creativa come chiave educativa e strumento di cambiamento personale e sociale.

PER PARTECIPARE AI LABORATORI (massimo 20 partecipanti per ogni proposta) INVIARE EMAIL A iscrizioni@dirittoalgioco.it

Per informazioni: iscrizioni@dirittoalgioco.it e associazionelungi@gmail.com

Scarica il volantino promozionale: volantino GIOCARE NELL EMERGENZA

Su richiesta verrà rilasciato attestato di partecipazione.

MANTIENI IL CONTATTO CON QUESTA PAGINA PER EVENTUALI  AGGIORNAMENTI E POSSIBILI CAMBI DI DATE

Si era già pubblicato interessante articolo in merito: Gioco e resilienza in tempi di emergenza sanitaria

PER LA SUA IDEAZIONE ORGANIZZAZIONE REALIZZAZIONE PROMOZIONE CON LA LIBERA UNIVERSITA’ DEL GIOCO SI RINGRAZIA LA RETE COSTITUITA DA: Lucertola Ludens, Ali per Giocare LUnGi, Movimento nonviolento, con la compartecipazione alle spese del Comune di Ravenna e premio progetto conCittadini

Per incidere ulteriormente sul tema, si sta valutando la possibilità di realizzare una piccola pubblicazione del testo con immagini di Play in crisis – Giocare nell’emergenza, e di rendere disponibili ai genitori e gratuitamente questi quadernini negli studi dei pediatri.

C’è la volontà di tradurre le interviste e le relazioni del convegno sia in episodi-video e sia in testi scritti per una piccola pubblicazione con la Regione.

Il percorso “Giocare nell’emergenza – Play in crisis” è parte integrante del progetto della “Festa del diritto al gioco di Ravenna” anno 2021/2022 – Dirittoalgioco.itprogetto 2021/2022